Come inviare denaro a qualcuno che non ha un conto bancario

Last updated on Giugno 13th, 2024 at 10:43 am

Inviare denaro a qualcuno che non ha un conto bancario dovrebbe essere facile, sicuro ed efficace, anche quando vive in un altro Paese.

Grazie alla tecnologia finanziaria come quella che utilizziamo in Remitly, trasferire denaro ai tuoi cari in tutto il mondo è molto più semplice di prima.

Ecco alcuni metodi con cui puoi inviare denaro ai tuoi amici e familiari che non hanno un conto bancario:

  • Trasferimenti di denaro online
  • Contanti per posta
  • Vaglia 

Questo articolo prende in esame le diverse opzioni per effettuare un trasferimento di denaro, nazionale o internazionale che sia, in favore di qualcuno che non ha un conto bancario. Qual è il metodo migliore per te?

envoyer de l’argent à quelqu’un qui ne possède pas de compte bancaire

1. Trasferimenti di denaro online

Trasferire denaro online può essere semplice come cliccare su alcuni tasti per avviare l’operazione. Se scegli un sito web o un’app come Remitly, inviare denaro all’estero direttamente al destinatario è semplice e veloce.

Quando scegli un servizio di trasferimento di denaro, assicurati di verificare se tale servizio supporta il Paese a cui stai tentando di inviare dei fondi.

Per utilizzare un’app come Remitly, in genere parti dalla registrazione. Infatti, per cominciare Remitly chiede solo un indirizzo e-mail e una password.

Successivamente, avrai bisogno delle informazioni di contatto del destinatario, ovvero nome completo, indirizzo e numero di telefono.

A seconda del servizio di trasferimento di denaro scelto, potrebbero esserci diversi metodi attraverso cui i destinatari possono ricevere il denaro.

Prelievo di contanti

Con questo metodo, il destinatario può ritirare fisicamente il denaro che gli invii in un posto da te selezionato, senza la necessità di avere un conto bancario.

Puoi scegliere la località da un elenco di opzioni e, in alcuni casi, tutto ciò di cui hai bisogno è il nome del destinatario che, quando il contante è pronto, può ritirarlo di persona con il proprio documento d’identità.

Consegna a domicilio

Per la consegna a domicilio, il denaro inviato viene consegnato all’indirizzo che inserisci. Questa opzione potrebbe richiedere più tempo, ma può essere molto conveniente per alcuni destinatari, soprattutto quelli con mobilità ridotta.

Denaro su portafoglio mobile

Trasferire denaro sul portafoglio mobile di qualcuno può essere uno dei metodi più rapidi. In alcuni casi, i destinatari non hanno necessariamente bisogno di un conto bancario per creare un portafoglio mobile.

2. Spedizione di contanti

Questo sistema non è necessariamente veloce o sicuro, ma, se il destinatario non ha un conto bancario, è comunque possibile inviargli contanti tramite posta.

Tuttavia, questo metodo presenta diversi svantaggi. Innanzitutto, il denaro potrebbe essere facilmente perso o rubato e, se ciò dovesse accadere, non ci sarebbe modo di rimborsare il denaro al mittente.

Potresti anche dover cambiare la valuta prima di spedirla e, se vuoi tracciarne la posizione, probabilmente dovrai pagare un extra.

3. Vaglia

Un metodo più sicuro per spedire del denaro è tramite vaglia, dato che può essere inviato a livello internazionale e solo il destinatario può incassarlo. È importante tenere presente che questo può essere un metodo più lento per inviare fondi, poiché l’ordine di pagamento viaggia tramite posta.

Il vaglia è come un assegno, pertanto è un documento che ha un valore monetario.

Ciò significa che paghi quanto vuoi che valga e, a questo importo, devi aggiungere le spese di spedizione e le eventuali commissioni. Una volta arrivato, il destinatario potrà incassare il vaglia, ricevendo l’importo da te autorizzato.

Negli Stati Uniti, puoi acquistare i vaglia in molti posti, inclusi uffici postali, banche e cooperative di credito.

In genere, il vaglia è in dollari americani, quindi il destinatario, dopo averlo ricevuto, potrebbe dover pagare per cambiare i fondi in una valuta estera.

Cose da considerare quando invii denaro all’estero

Quando vuoi scegliere tra i servizi di trasferimento di denaro, portafogli mobili, spedizione di contanti e invio di vaglia a qualcuno che non ha un conto bancario, dovrai considerare questi fattori:

  • Costo
  • Velocità
  • Efficienza
  • Sicurezza
  • Supporto

Costo

Anche se tutti i metodi sopra elencati ti consentono di inviare denaro all’estero a un destinatario che non ha un conto bancario, potresti voler calcolare quanto ti costerà il processo.

Di solito, i servizi di trasferimento di denaro prevedono delle commissioni come, ad esempio, una commissione per la conversione della valuta locale in valuta estera e una commissione di transazione per l’origine del trasferimento.

In genere, queste commissioni sono inferiori a quelle che pagheresti per un bonifico su un conto bancario.

Da parte sua, Remitly mantiene i trasferimenti accessibili non solo con commissioni basse, ma anche con ottimi tassi di cambio, tutto all’interno di un processo trasparente.

Inoltre, se invii una determinata somma di denaro verso alcuni Paesi, Remitly non ti addebita alcuna commissione di transazione. Dai uno sguardo al sito web di Remitly per saperne di più sulle commissioni di trasferimento e per scoprire se hai diritto ai trasferimenti di denaro gratuiti.

In genere anche i vaglia prevedono delle commissioni e, se spedisci qualcosa all’estero, dovrai pagare le spese di spedizione, anche per i contanti.

È molto importante tenere a mente anche i tassi di cambio perché fluttuano costantemente. Saperne di più sul perché le valute fluttuano, aiuterà a prepararti per le eventuali commissioni di cambio.

envoyer de l’argent à quelqu’un qui ne possède pas de compte bancaire

Velocità

Tutto ciò che viene inviato tramite posta, come le buste con i contanti o i vaglia, può essere più lento e può richiedere più tempo per essere ricevuto, soprattutto rispetto ai portafogli mobili e ai servizi di trasferimento di denaro online.

Con i servizi di trasferimento di denaro puoi anche ricevere le notifiche di aggiornamento, così saprai sempre dove si trova il tuo denaro e sarai al corrente di eventuali ritardi che potrebbero verificarsi.

In alcuni casi, potresti anche essere in grado di effettuare un trasferimento istantaneo, consentendo così a un destinatario che non dispone di un conto bancario di accedere quasi immediatamente ai fondi.

Semplicità

Quando si decide come inviare denaro a qualcuno che non ha un conto bancario, un’altra considerazione importante da fare è la semplicità.

Con Remitly puoi trasferire denaro in qualsiasi momento, utilizzando il metodo di pagamento che preferisci, a prescindere che si tratti di una carta di credito o di un conto bancario con una carta di debito collegata. Inoltre, anche la persona che ami potrà ricevere denaro nella forma che preferisce.

Tuttavia, tieni presente che sia i vaglia che la spedizione dei contanti ti costringono ad uscire di casa per acquistare i francobolli e inviare il denaro per posta.

Sicurezza

Oggi i metodi online sono in genere più sicuri rispetto all’invio dei contanti che, peraltro, è un’operazione difficile da tracciare.

È importante scegliere un servizio affidabile con severe pratiche di sicurezza, pertanto non cadere preda delle comuni truffe sui trasferimenti di denaro.

Per mantenere i tuoi soldi al sicuro, servizi come Remitly verificano le tue informazioni e controllano i tuoi trasferimenti. Questo processo aiuta a proteggerti da altri che potrebbero tentare di accedere al tuo conto o ai tuoi fondi, dato che le transazioni fraudolente possono essere identificate e annullate.

Per proteggere i tuoi dati, Remitly adotta la sicurezza a livello bancario. Infatti l’app utilizza la crittografia a 256 bit (che è lo standard del settore bancario) per impedire ad altri di accedere al tuo conto.

Supporto

I migliori servizi di trasferimento di denaro internazionali, come Remitly, forniscono assistenza clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per aiutarti in caso di problemi.

Al contrario, se i contanti vengono smarriti con la posta, generalmente sei da solo. Invece, se un vaglia non arriva, potresti essere in grado di interromperne il pagamento ed ottenere un rimborso, ma il processo per fare tutto ciò potrebbe essere complesso e le regole variano a seconda di dove acquisti lo strumento monetario.

Cosa succede se invii denaro a livello nazionale?

Cosa succede quando devi trasferire denaro a qualcuno senza un conto bancario, che vive nel tuo stesso Paese? In questo caso, ci sono alcuni metodi per farlo, tra cui:

  • Portafoglio mobile
  • Contanti o assegno per posta
  • Vaglia 
  • Servizio P2P
  • Carte di debito prepagate
  • Servizi bancari di pagamento on-line

1. Portafoglio mobile

L’invio di denaro tra portafogli mobili come Apple Pay e Google Pay può essere un processo rapido.

In alcuni casi, non devi necessariamente avere dei conti bancari per configurare un portafoglio elettronico o un portafoglio mobile. Per alcuni portafogli mobili, i fondi possono essere trasferiti e ricevuti tramite carte di debito e sono accessibili tramite il saldo di un conto.

Per utilizzare questo metodo di trasferimento, tu e la persona che riceverà il denaro dovrete solitamente avere conti con lo stesso servizio di portafoglio mobile.

Inoltre, prima di trasferire i fondi, dovresti già avere il denaro disponibile nell’app del portafoglio digitale. Ciò può significare che, prima di iniziare il trasferimento di denaro, devi trasferire l’importo da un conto bancario collegato.

2. Contanti o assegno per posta

È possibile inviare contanti o un assegno personale che il destinatario può incassare anche senza un conto bancario. In genere, affidarsi alla posta è più rischioso rispetto agli altri metodi sopra menzionati, dato che la posta potrebbe perdersi e, in questo caso, sarebbe più difficile tenere traccia di dove il tuo denaro va a finire.

3. Vaglia

Per chi non ha un conto bancario, i vaglia possono essere convertiti in contanti.

Coloro che non vogliono inviare i propri dati personali tramite posta possono anche utilizzare i vaglia.

4. Servizio P2P 

I servizi P2P, o peer-to-peer, come PayPal, Cash App e Venmo, consentono trasferimenti diretti. In questo caso, sia il mittente che il destinatario devono avere un account con il servizio che utilizzano.

Il modo in cui puoi finanziare il trasferimento di denaro varia in base alle regole dell’app di pagamento.

Ad esempio, PayPal ti consente di effettuare trasferimenti istantanei utilizzando il denaro già presente nel tuo saldo, oppure con una carta di debito o di credito collegata.

Se vuoi pagare utilizzando il tuo conto bancario, di solito c’è un ritardo da uno a tre giorni prima che l’altra persona riceva il denaro.

Alcuni servizi di app di pagamento elaborano anche transazioni internazionali, ma, in questo caso, le commissioni per inviare e ricevere denaro sono generalmente più elevate.

5. Carte di debito prepagate

Un altro metodo con cui una persona senza conto bancario può ricevere denaro è tramite le carte di debito prepagate.

Questo tipo di carta è collegato a un conto in cui depositi una certa somma quando acquisti la carta stessa. A differenza delle carte di credito, l’importo di denaro sul conto determina quanto puoi inviare o spendere con una carta prepagata.

Una volta che il destinatario spende tutto il denaro presente sul conto, la carta di debito prepagata non può essere più utilizzata, a meno che non la si ricarichi aggiungendo altri fondi.

Se invii denaro sotto forma di carta di debito prepagata, il ricevente può utilizzare questa carta in molti posti come negozi di alimentari, stazioni di servizio e negozi online.

In genere, qualsiasi attività che ti consente di effettuare un acquisto con una carta di credito o di debito accetta anche le carte di debito prepagate.

6. Servizi bancari di pagamento online

L’ultimo metodo con cui una persona senza un conto bancario può ricevere fondi è tramite un servizio di pagamento delle fatture o un servizio online gestito da un istituto finanziario.

Oggi molte banche e cooperative di credito offrono il pagamento gratuito delle bollette e alcuni servizi ti consentono di pagare sia privati che aziende.

Se il tuo istituto finanziario consente questo tipo di pagamento personale, puoi inserire nel servizio di pagamento delle fatture il nome e l’indirizzo del destinatario, specificando l’importo che vuoi inoltrare. Quindi, la banca invierà alla persona un assegno.

Invia denaro a qualcuno che non ha un conto bancario 

L’utilizzo di un servizio di trasferimento di denaro online è il metodo di trasferimento preferito da molti che hanno bisogno di inviare soldi a parenti che non dispongono di conti bancari.

Rispetto ad altri metodi di invio di denaro, i trasferimenti internazionali online sono convenienti, rapidi, sicuri e semplici, cosa che li rende spesso il miglior metodo di trasferimento quando si inviano soldi all’estero.

Tieni conto di tutti i metodi per inviare denaro a qualcuno che non ha un conto bancario, poi iscriviti a Remitly per cominciare a effettuare trasferimenti di fondi ai tuoi cari in tutto il mondo. Per cominciare, basta scaricare l’app.

Per saperne di più: